Pinot Grigio

DESCRIZIONE

Vitigno di origine francese, si è diffuso in Germania e quindi in Trentino Alto Adige, successivamente è stato coltivato con una certa intensità nelle Tre Venezie e in Friuli. L’uva è caratterizzata da un colore grigio - rosa. La raccolta avviene a fine agosto, inizio di settembre. La vinificazione viene attuata con la separazione della buccia dal mosto in modo da evitare che il succo assuma la colorazione ramata. Si ottiene un vino molto profumato che ricorda i sentori di fiori e frutta, ed è un vino con buona acidità molto adatto all’invecchiamento, ma anche da bersi giovane. 

PROFUMO:

Piacevolmente fruttato con ricordo di pesca acerba, con il tempo acquisisce un bouquet che ricorda il fieno con profumo leggero di pera


SAPORE:

Gusto giustamente acido, di buona sapidità e finezza


DENOMINAZIONE:
IGT Veneto
ANNATA:
Vino d'annata
FORMATO:
0,75 l
UVE:
Pinot Grigio
GRADAZIONE:
12 % vol
TEMPERATURA DI SERVIZIO:
10-12°C

VINIFICAZIONE

Alla soffice pressatura delle vinacce è seguita la vinificazione in acciaio a temperatura controllata, con fermentazione su lieviti selezionati. Affinamento in botte per quattro mesi prima dell'imbottigliamento.